SEMPLIFICAZIONI? QUALI Il Parlamento è alle prese con la Legge di Stabilità 2014; emendamenti e discussioni si susseguono in aula. Rimangono però “dimenticate” altre questioni parlamentari. Una di queste deve assolutamente trovare una risposta entro fine anno, pena l’inapplicabilità delle semplificazioni che prevede.Approvato dal Consiglio dei Ministri il 19 giugno 2013, il Disegno di Legge n. 958/2013 è dallo scorso … Continua a leggere

ERRORI CONTABILI Abbiamo visto tempo fa, che con la circolare 31/E del 24 settembre 2013, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito le conseguenze fiscali derivanti dagli errori in bilancio. Il ragionamento dell’Agenzia si incentra sul principio generale secondo il quale i componenti di reddito, sia positivi che negativi, devono essere ricondotti al corretto periodo di competenza. Ma cosa succede se gli … Continua a leggere

CALA L’INTERESSE TORNA ALL’ 1% BOCCATA D’OSSIGENO PER I CONTRIBUENTI Dopo due anni, l’ultima modifica risale infatti al 2011, il tasso di interesse legale torna all’1% e scende così di un punto e mezzo. Boccata di ossigeno per i contribuenti in questo particolare momento di crisi.Il nuovo tasso è stato fissato dal Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze dello … Continua a leggere

IRAP NON DOVUTA Nel corso degli ultimi anni il complesso meccanismo di funzionamento dell’IRAP ha subito numerosi dietrofront grazie anche alle diverse sentenze che si sono succedute e che ne hanno ridotto l’ambito di applicazione. L’ultima è la recente sentenza n. 121/35/2013 della Commissione Tributaria Regionale della Lombardia che afferma che il medico con i locali in affitto destinati all’esercizio … Continua a leggere

ENTRO IL 31 DICEMBRE RICHIESTA RITENUTE RIDOTTE È noto che la corresponsione di provvigioni per le prestazioni anche occasionali di rapporti di rappresentanza di commercio, procacciamento d’affari, mediazione, commissione, agenzia, è soggetta alla trattenuta della ritenuta d’acconto commisurata al 50% del loro ammontare; ma c’è la possibilità di chiederne la riduzione entro il 31 dicembre. Vediamo come. L’art. 25bis del … Continua a leggere

730 PER TUTTI Il modello 730 si estende anche a chi è titolare di redditi di lavoro dipendente o assimilato ma risulta privo di un sostituto d’imposta che effettui la liquidazione in busta paga. Si tratta di un’ampia platea di dipendenti, di collaboratori a progetto, colf, badanti e percettori di borse di studio, indennità di disoccupazione, assegni periodici, che si … Continua a leggere

ATTESTAZIONE PRESTAZIONE ENERGETICA Il D.L. 63/2013 ha introdotto la nuova certificazione energetica degli edifici denominata Attestazione Prestazione Energetica (A.P.E.). Come funziona? Quando viene rilasciata e con quale validità? Da chi deve essere esibita? Ecco tutte le risposte. L’A.P.E. è un documento redatto, ai sensi del D.Lgs. 192/2005 (e successive modifiche), da un soggetto certificatore, che attesta il fabbisogno energetico ed … Continua a leggere

CONTRATTI LOCAZIONE Con la stipula di un contratto di locazione scaturisce l’obbligo sia per il locatore sia per il conduttore di registrare l’atto entro 30 giorni all’Agenzia delle entrate e di versare contestualmente l’imposta di registro sul canone di locazione indicato, sempre che questi non sia assoggettato ad IVA, nel qual caso l’imposta di registro non è dovuta. Ecco come … Continua a leggere

A.P.E. REGISTRO E BOLLO La risoluzione n. 83/E del 22 novembre 2013 dell’Agenzia delle Entrate risolve il tedioso problema sulla “bollatura” dell’Attestato di Prestazione Energetica, fornendo anche altre informazioni utili. Vediamole in dettaglio.Finalmente l’Agenzia delle Entrate ha deciso di risolvere un problema che ha creato non pochi disguidi per quanti hanno registrato cartaceamente un contratto di locazione a partire dal … Continua a leggere

PERDITE SU CREDITI Sono numerose le novità in materia di perdite su crediti. È quindi importante riepilogare gli ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate e sgombrare il campo da possibili dubbi in merito ai crediti di modesto importo, alle perdite da procedure concorsuali e ai crediti prescritti. La circolare n. 26/E del 1° agosto 2013 analizza le novità introdotte all’art. 101 … Continua a leggere